CITTA' DI VENEZIA - BENI, ATTIVITA' E PRODUZIONI CULTURALI
TEATRI E SPETTACOLO
PROVINCIA DI VENEZIA - ASSESSORATO ALLA CULTURA
VORTICE - TEATRO FONDAMENTA NUOVE


RISONANZE 07_08
Rassegna di nuove musiche contempor
anee
Venezia, Teatro Fondamenta Nuove

Mercoledì 9 Aprile 2008 ore 21
FRED FRITH COSA BRAVA
Fred Frith | chitarra, basso, voce
Zeena Parkins | fisarmonica, tastiere, oggetti, voce
Carla Kihlstedt | violino, voce
Matthias Bossi | batteria, voce
The Norman Conquest | suono
unica data italiana


Se si dovesse indicare un artista, uno solo, in grado di rappresentare l'irrequieto percorso della musica degli ultimi trent'anni, la scelta ricadrebbe per forza su Fred Frith, il camaleontico chitarrista inglese che ha legato il suo nome ad alcune delle esperienze creative più significative delle nuove musiche, dagli Henry Cow ai Naked City zorniani. La sua nuova creatura ha un nome italiano, Cosa Brava e unisce idealmente due "coppie". A Frith e all'arpista Zeena Parkins [già complici negli indimenticabili Skeleton Crew] si uniscono la violinista Carla Kihlstedt e il batterista Matthias Bossi, a loro volta compagni di avventura negli Sleepytime Gorilla Museum.
Cosa Brava è il nuovo "gruppo rock" di Frith e chi conosce il musicista sa bene cosa vuole dire questo: una forte identità espressiva, un suono che non si dimentica e ovviamente, tutti gli ingredienti che il linguaggio del chitarrista conosce, dalla scrittura più rigorosa alla libera improvvisazione.
In esclusiva italiana per Risonanze!


Impossibile riassumere in poche righe la figura e l'importanza di Fred Frith. Polistrumentista, compositore ed improvvisatore inglese, fondatore del gruppo rock d'avanguardia Henry Cow, è stato componente degli Art Bears, dei Naked City, dei Massacre e degli Skeleton Crew. Ha inoltre collaborato con praticamente i più importanti musicisti degli ultimi trent'anni, fra cui Robert Wyatt, Brian Eno, Lars Hollmer, The Residents, Lol Coxhill, John Zorn, Bill Laswell, Derek Bailey, Iva Bittová, Bob Ostertag e tanti altri, attività che si affianca a quella di chitarrista solista. Attualmente Frith è Professore of Composizione al Dipartimento di Musica del Mills College di Oakland, California.

Zeena Parkins, compositrice e strumentista, è una pioniera dell'arpa elettrica: è stata in grado di estendere le possibilità musicali dell'arpa con l'invenzione di orginali tecniche esecutive e processi digitali. Zeena Parkins ha lavorato all'incontro fra acustico ed elettrico, digitale ed analogico, suoni processati e concreti in molte sue composizioni. Ha realizzato le colonne sonore di film, video, spettacoli teatrali e, soprattutto, coreografie di danza. Negli ultimi anni ha collaborato con Bjork nel disco Vespertine ed in tutto il tour mondiale, e continua a collaborare con i migliori musicisti mondiali, da John Zorn a Lee Ranaldo dei Sonic Youth, da Fred Frith ad Elliot Sharp.

La violinista Carla Kihlstedt - tra le figure più influenti della scena musicale di San Francisco - è l'anima di due importanti formazioni come il Tin Hat Trio e la art-rock band Sleepytime Gorilla Museum. Recentemente si sta dedicando a un progetto solista, Two Foot
Yard, che la vede impegnata sia come violinista che come cantante. È stata infatti cantante nella band Charming Hostess. Pur essendosi molto allontanata dalle proprie radici culturali, la Kihlstdt ha una fortissima preparazione classica, grazie agli studi compiuti presso i Conservatori Peabody, San Francisco e Oberlin. Ha collaborato con Awadagin Pratt, Don Byron, Ear Play, The Berkeley Contemporary Chamber Players e i San Francisco Contemporary Music Players.
Ha suonato al MATA festival di New York e la Merkin Hall le ha commissionato un duo per la sua serie dedicate ai compositori emergenti. Ha suonato su dischi di Tom Waits, dei Mr. Jungle e dei Grassy Knoll. Ha inciso un disco solista per la Tzadik e ha lavorato a lungo con la danza, in particolar modo con Jo Kreiter e la sua compagnia Flyaway Productions, Eleni Drogarsi e Shinichi Iova-Koga/inkBoat.

Tra i musicisti più richiesti e apprezzati della scena indipendente rock, Matthias Bossi è il batterista degli Sleepytime Gorilla Museum e dei Book of Knots.


Ascolti
Fred Frith | Gravity [ReR, 2002]
Fred Frith | Keep the Dog: That House We Lived In [ReR, 2003]
Fred Frith | The Stone: Issue Two [Tzadik, 2007]
Skeleton Crew | Learn to Talk / The Country of Blinds [Fred, 2005]
Sleepytime Gorilla Museum | In Glorious Times [The End Records, 2007]
Carla Kihlstedt | Carla Kihlstedt [Tzadik, 2003]
Tin Hat Trio | The Sad Machinery of Spring [Hannibal 2007]
Zeena Parkins | Necklace [Tzadik, 2006]
Zeena Parkins | Phantom Orchard [Mego, 2004]


Web
fredfrith.com
www.zeenaparkins.com
www.kihlstedt.net


BIGLIETTI/TICKETS

Intero/Full price € 12
Ridotti/Reduced € 10
Soci Vortice € 8
Giovani a Teatro € 2.50

Riduzioni ammesse: giovani (under 18), anziani (over 65), residenti Comune di Venezia, studenti fino a 26 anni (dietro presentazione libretto/tesserino), Rolling Venice, Carta Giovani

PREVENDITE
BIGLIETTERIA ON LINE / BUY ON LINE

RETE DI VENDITA HELLO VENEZIA
call center (+39) 041 24.24

Azienda di Promozione Turistica APT VENEZIA
Uffici di Piazzale Roma, San Marco, Giardini Reali, Lido

Informazioni e prenotazioni/Information and reservations:
041 5224498, info@teatrofondamentanuove.it

Vortice - Associazione Culturale
email: vortice@provincia.venezia.it


back


Torna aVortice