RISONANZE 2006/2007
Rassegna di nuove musiche contempor
anee
Venezia, Teatro Fondamenta Nuove


Martedì 6 Febbraio ore 21
Teatro Fondamenta Nuove
EUGENE CHADBOURNE/JIMMY CARL BLACK
THE JACK AND JIM SHOW: THINK 69

Eugene Chadbourne – chitarra elettrica, banjo, voce
Jimmy Carl Black – batteria, voce


Cosa accade quando il più folle chitarrista dei nostri tempi incontra il mitico batterista delle Mothers Of Invention di Frank Zappa?
Quando scavando nei tunnel del blues con l'elettricità di Hendrix e la caustica narratività di Captain Beefheart si scoprono le radici del folk, del jazz e del rock più psichedelico?
Cosa accade quando si lascia che la fantasia più imprevedibile diventi musica contagiosa?
Scopritelo con la chitarra e il banjo del Dr. Eugene Chadbourne e la batteria di Jimmy Carl Black nell'imperdibile notte di The Jack and Jim Show!


The Jack and Jim Show: Think 69
Nel 2007, Jimmy Carl Black celebrerà il suo sessantanovesimo compleanno!
Dr. Eugene Chadbourne è lieto di presentare il suo migliore amico e compagno di avventure musicali nella formula favorita da Black: The Jack and Jim Show!
La conoscenza con Black è incominciata la prima volta che Chadbourne ha visto la copertina di Freak Out! delle Mothers of Invention, nella seconda metà degli anni Sessanta.
Davanti alla foto di Black e compagni in un negozio di dischi, il giovane Doc Chad è stato messo in guardia dall'anziana padrona del negozio: "Non guardare quel disco! Tu sei un bravo ragazzo!" Nel giro di nemmeno un anno il famoso commento "Hi boys and girls, I'm Jimmy Carl Black and I'm the Indian of the group" era diventato un tormentone tra gli adolescenti di Boulder, Colorado, la città natale di Chadbourne!
Ogni giorno quando il mitico professore di ginnastica faceva l'appello, qualcuno immancabilmente ripeteva il commento di Jimmy, mandando in bestia l'insegnante che non aveva la minima idea di cosa questo significasse.
Alla fine Dr. Chad è riuscito a incontrare Jimmy all'inizio degli anni Novanta, quando ha avuto la possibilità di scegliere undici musicisti per un progetto di improvvisazione al Festival Jazz di Moers. Quando ha saputo che Jimmy e signora si stavano stabilendo in Europa, gli ha prOposto di collaborare e così è nato The Jack and Jim Show.
Eugene è così diventato "Jack", in base a un quadro che Captain Beefheart ha fatto di Jimmy Carl Black, che per un certo periodo è stato batterista della Magic Band di Beefheart.
Il quadro raffigurava un Indiano e un leprotto (jackrabbit) e Beefheart lo aveva intitolato "Jack and Jim". Avendo già rubato molto in passato da Beefheart, Chadbourne ha pensato che sarebbe stato bene rubargli anche questo titolo!
The Jack and Jim Show ha da quel momento ha girato l'Europa, gli Stati Uniti e il Canada, realizzando 17 cd l'ultimo dei quali, "Hearing is Believing", sarà pubblicato nel marzo del 2007 dall'etichetta Boxholder. Sono in uscita anche una serie di dvd per la serie Straw Into Gold.
The Jack and Jim Show è la splendida combinazione degli stili di entrambi i musicisti, che spesso si risolve in qualcosa di completamente nuovo. "Willie the Pimp" di Frank Zappa diventa un vecchio country blues, così come jazz, rock psichedelico, standards, blues, country & western, bluegrass, musica dei native americani e folk diventano gli ingredienti tipici di una serata con Jack and Jim.


Eccentrico, originale, irresistibile! Il chitarrista Eugene Chadbourne è una delle più innovative figure della musica underground dei nostri giorni: nato nel gennaio del 1954 a Mount Vernon, NY, Chadbourne è cresciuto a Boulder, CO, con la madre, scampata ai campi di concentramento nazisti.
All'età di 11 anni si appassiona alla chitarra, ai Beatles e poi a Hendrix, ma nella sua lunga carriera si è rivolto anche alla chitarra acustica e bottleneck.
Altrettanto importante nella sua carriera è stato il jazz: attratto inizialmente da John Coltrane e Roland Kirk, si è poi spostato verso terreni d'avanguardia più prossimi a Derek Bailey e Anthony Braxton. Dopo avere studiato da giornalista, si rifugia in Canada per evitare di essere mandato in Vietnam; tornato negli Stati Uniti dopo l'amnistia per gli obiettori di coscienza promossa dal presidente Carter, ha trovato nella scena musicale downtown di New York il terreno ideale per la propria energia creativa. Ha debuttato nel 1976 con il disco Solo Acoustic Guitar, parallelamente alle collaborazioni con John Zorn e con il chitarrista Henry Kaiser.
Chadbourne ha rapidamente sviluppato uno stile personalissimo, in cui convergono la canzone di protesta, la libera improvvisazione, il jazz d'avanguardia, il tutto condito da assurdi interventi vocali. La lista delle sue collaborazioni è infinita, ma ricordiamo nei primi anni Ottanta la sua esperienza negli Shockabilly, la collaborazione con i Camper Van Beethoven e con artisti quali Fred Frith o Elliott Sharp. È anche titolare dell'etichetta Parachute e della House of Chadula.

Il mitico batterista Jimmy Carl Black è nato nel 1938 a El Paso, Texas. Trasferitosi in California nel 1964, ha formato con Roy Estrada e Ray Collins i Soul Giants, band cui si unì il chitarrista Frank Zappa. Quel gruppo diviene così le mitiche Mothers Of Invention, in cui Jimmy Carl Black è l'indimenticabile "indian of the group". Nel 1970 forma i Geronimo Black, più rivolti al rock e al blues, nel 1975 collabora con Captain Beefheart, poi con Arthur Brown, facendo rivivere i fasti zappiani con la band Grandmothers.


Web
www.eugenechadbourne.com
www.jimmycarlblack.com


Discografia selezionata
Mothers Of Invention - We're Only in It For the Money [Rykodisc 1968]
The Jack and Jim Show - 2001: A Spaced Odyssey [House Of Chadula 2002]
The Jack and Jim Show - We'll Be Together Again [House Of Chadula 2003]


BIGLIETTI/TICKETS

Intero/Full price € 13
Ridotti/Reduced € 11
Soci Vortice € 8

Riduzioni ammesse: giovani (under 18), anziani (over 65), residenti Comune di Venezia, studenti fino a 26 anni (dietro presentazione libretto/tesserino), Rolling Venice, Carta Giovani, Soci Coop

PREVENDITE
BIGLIETTERIA ON LINE / BUY ON LINE

RETE DI VENDITA HELLO VENEZIA
call center (+39) 041 24.24

Informazioni e prenotazioni/Information and reservations:
041 5224498, info@teatrofondamentanuove.it

Vortice - Associazione Culturale
email: vortice@provincia.venezia.it


Torna aVortice